Homepage » Guide » Storia, lingua e cultura dello Yemen

    Storia, lingua e cultura dello Yemen

    Storia dello Yemen

    Per i romani lo Yemen era "Arabia Felix" ("l'Arabia fortunata"), le cui montagne e fertili pianure catturavano la coda delle piogge monsoniche dell'Oceano Indiano ed erano distinte dal deserto arido del resto della penisola arabica. Tuttavia, c'è poco che possa essere descritto come una fortuna per lo Yemen moderno.

    All'inizio del XVII e all'inizio del XIX secolo le potenze europee e l'impero ottomano lottarono per controllare le tribù yemenite indisciplinate e le prove di eredità coloniali sono visibili in tutto il paese.

    Nel 1832 i soldati della British East India Company catturarono il porto di Aden, che fornì un posto strategico in rotta verso i territori della compagnia in India. La Gran Bretagna divideva il paese con l'altra potenza coloniale della regione, gli Ottomani, e quando quell'impero crollò dopo la prima guerra mondiale, la sua fetta di Yemen raggiunse l'indipendenza fino a quando i nazionalisti arabi che agivano con l'Egitto stabilirono la Repubblica Araba Yemenita nel 1962 e provocarono una lunga guerra civile.

    Il protettorato britannico resistette di fronte a violenti attacchi fino al 1967 e alla nascita della Repubblica democratica popolare yemenita marxista, prima che la sua unione con la Repubblica araba yemenita nel 1990 si unisse ai due stati sotto il presidente Ali Abdullah Saleh.

    Un attacco suicida contro la USS Cole ad Aden nel 2000 ha ucciso 17 persone statunitensi ed è stato accusato di al-Qaeda in un presagio degli attacchi terroristici dell'11 settembre, che hanno visto lo Yemen stare con il Presidente Bush nella sua Guerra al Terrore. L'inevitabile insurrezione sciita in Yemen è iniziata nel 2004 e continua ancora oggi, in quanto il paese è squarciato dalla guerra.

    Saleh è stato estromesso nella Rivoluzione yemenita del 2011 e sostituito con Abd Rabbuh Mansur Hadi, con conseguente intensificazione dell'insurrezione sciita. Hadi è stato spazzato via dal potere nel febbraio 2015 e ha arruolato l'appoggio di una coalizione per combattere contro il nuovo comitato rivoluzionario dello Yemen di Mohammed Ali al-Houthi. La situazione rimane volatile: il paese si trova di fronte a una frammentazione permanente quando si trova sul punto di non riuscire.

    Lo sapevate?
    • Lo sport tradizionale del salto nel cammello coinvolge gli uomini (le donne non sono autorizzati a partecipare) a gareggiare per saltare il maggior numero di cammelli da un punto di partenza.
    • Lo Yemen è la patria di quattro siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO - la città murata di Shibam a Wadi Hadhramaut, la città vecchia di Sana'a, la città di Zabid e l'arcipelago di Socotra.
    • La festa di nozze media in Yemen dura 21 giorni.

    Cultura dello Yemen

    Religione nello Yemen

    Musulmani sunniti (specialmente al nord) e musulmani sciiti, con alcune piccole comunità cristiane e indù. C'è ancora una piccola minoranza ebraica.

    Convenzioni sociali nello Yemen

    Ci sono un sacco di barzellette sull'ospitalità yemenita, che di solito comportano soggiorni forzati in grotte di montagna nascoste circondate da uomini armati. Tuttavia, con rare eccezioni, l'ospitalità yemenita è tradizionale, cortese e generosa. Lo Yemen è un paese musulmano conservatore con tutti i divieti che questo comporta; le donne in particolare dovrebbero vestirsi con modestia e in alcuni casi coprirsi i capelli. Le moschee, ad eccezione di alcune volte nella moschea Al Saleh di Sana'a e in molti luoghi santi islamici, sono vietate ai non musulmani; l'alcol è vietato agli yemeniti e limitato agli alberghi turistici di lusso per gli stranieri. Non si applica tale divieto islamico qat. Pervasa da quasi tutti gli strati della società, comprando, masticando e lanciando liriche sul narcotico qat Le foglie sono un'ossessione nazionale tendente alla dipendenza - tutto si ferma per qat.

    Lingua nello Yemen

    Arabo. L'inglese può essere compreso da alcuni nelle grandi città.

    Prossimo articolo
    Yemen Public Holidays