Homepage » Guide » Zambia Health Care and Vaccinations

    Zambia Health Care and Vaccinations

    Titolo Precauzioni speciali
    Febbre gialla
    febbre tifoidea
    Tetano
    Rabbia Qualche volta
    Malaria
    Epatite A
    Difterite

    Assistenza sanitaria

    L'assistenza sanitaria in Zambia non è gratuita. Un'adeguata assistenza sanitaria non può essere assicurata al di fuori delle città principali. Si consiglia di trasportare le forniture mediche di base in quanto sono limitate in Zambia. Si raccomanda l'assicurazione sanitaria completa e dovrebbe includere la copertura di evacuazione dell'aria di emergenza se si trascorre del tempo in zone remote del paese.
    La malaria è presente in tutto lo Zambia. Il rischio è più alto nelle aree densamente popolate, specialmente vicino alle zone umide, nella stagione delle piogge. Non tutte le zanzare trasportano la malaria ma per trasmettere la malattia basta un solo morso di un insetto infetto, quindi è importante seguire i consigli del medico di famiglia sull'assunzione di antimalarici. Evita i morsi indossando un forte repellente per zanzare, coprendoti con vestiti a figura intera dal tramonto all'alba, irrorando la tua camera da letto con insetticida e dormendo sotto una zanzariera.

    Cibo e bevande

    L'acqua utilizzata per bere, lavarsi i denti o fare il ghiaccio dovrebbe essere stata prima bollita o altrimenti sterilizzata. L'acqua potabile filtrata fornita dagli hotel e dai safari lodge è sicura da bere. È disponibile anche acqua in bottiglia. Il latte viene pastorizzato e i prodotti caseari sono generalmente sicuri per il consumo. Mangia solo carne e pesce ben cotti, preferibilmente serviti caldi. Le verdure dovrebbero essere cotte e la frutta sbucciata.

    Altri rischi

    Il sole dello Zambia è estremamente forte, quindi è consigliabile indossare la protezione solare e stare all'ombra il più possibile, soprattutto a mezzogiorno, anche se è nuvoloso. Le temperature diurne in Zambia possono essere molto alte, in particolare alla fine della stagione delle piogge in ottobre e novembre. C'è un pericolo di disidratazione e di colpo di calore in questo momento, in particolare se esposti alla piena forza del sole sui sentieri del bush o quando si viaggia in un veicolo con tetto aperto. Per evitare questo, bevi molta acqua: poco e spesso è il migliore. Se inizi a sentirti debole o nauseabondo, stai all'ombra e prendi i sali di reidratazione. L'inizio della stagione delle piogge in novembre e dicembre porta un'alta umidità che può causare affaticamento. Evitare di nuotare e remare in acqua dolce; le piscine che sono ben clorurate e mantenute sono sicure.